La Bonarda dei Produttori è #lamossaperfetta, il vino icona dell’Oltrepò Pavese che esalta la grande tradizione dei rossi spumeggianti italiani e fa impazzire i winelover.

La Bonarda frizzante dell’Oltrepò Pavese, uno dei grandi classici dell’enologia lombarda, rivive nella sua forma più autentica grazie all’iniziativa di un gruppo di aziende agricole appartenenti al Distretto del Vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese. Nel 2015, 16 aziende a filiera completa hanno lanciato il progetto Bonarda dei Produttori: adottando un regolamento più severo rispetto al disciplinare di produzione della Bonarda dell’Oltrepò Pavese DOC, si sono proposte di ridare identità e valore a un vino ancora oggi svilito da troppe bottiglie la cui unica attrattiva è il basso prezzo.

Tipicità, fragranza e qualità assoluta le parole d’ordine per offrire al pubblico una Bonarda frizzante prodotta a regola d’arte. Il progetto è un successo fin dall’inizio: oltre 90.000 bottiglie vendute nel 2016 – con l’obiettivo di arrivare a 150.000 alla fine del 2017 – e un grande interesse da parte della stampa e del mondo social. Durante la prima degustazione ufficiale, un giornalista, stupito dalla qualità del vino, inventa scherzosamente l’hashtag #labonardaperfetta che diventa subito popolare fra i winelover italiani. Da quel momento la Bonarda dei Produttori è stata continuamente in tour: dal Pro Wein di Düsseldorf al Vinitaly di Verona, passando per eventi prestigiosi come il Forum Internazionale di Bibenda a Roma, le bollicine rosse hanno conquistato i palati italiani ed esteri. In attesa delle nuove degustazioni in Lombardia di fine 2017, il successo a Bottiglie Aperte a Milano ha consacrato la Bonarda dei Produttori come il vino-mascotte dei trendsetter milanesi, sempre più richiesto negli eventi enogastronomici della capitale lombarda.

Il tour 2018 della Bonarda dei Produttori ripartirà con un nuovo hashtag che vuole sottolineare il suo peculiare carattere spumeggiante, ma anche alludere alle nuove strategie per un’ulteriore crescita del progetto. Invitiamo quindi gli amici della stampa e dei social ad adottare come hashtag e soprannome #lamossaperfetta!

cartella stampa

dove acquistare la Bonarda del Distretto

 


icona-facebook