Domenica 19 Novembre 2017
News ed Eventi
Concorso THE GLOBAL PINOT NOIR MASTERS 2015 – il Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese sbarca in Inghilterra

Il vino dell’Oltrepò non teme la sfida e scende in campo per il Master mondiale del Pinot Nero

Per il secondo anno le aziende del Distretto del Vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese partecipano al concorso che seleziona e premia i migliori Pinot Nero sul palcoscenico mondiale.

La competizione, guidata dalla redazione Londinese di “the Drinks Business” che, anche grazie alla Redazione di Hong Kong raggiunge due milioni di addetti ai lavori nel mondo, mette in campo una giuria composta dai palati più raffinati tra i Masters of Wine inglesi, Master Sommeliers e senior buyer.

La scorsa edizione del concorso ha raccolto i produttori di Pinot Nero di ben 16 nazioni.

Tra le aziende italiane produttrici di Pinot Nero, il massimo riconoscimento è andato proprio ad un’azienda dell’Oltrepò Pavese: Tenuta Mazzolino, che ha meritato la medaglia d’argento per il Noir. Ma non è tutto, ben sei medaglie di bronzo sono andate ad altrettante aziende socie del Distretto: Ca’ del Ge’, Castello di Luzzano, Conte Vistarino, F.lli Giorgi, Frecciarossa, San Michele ai Pianoni.

La folta partecipazione delle aziende dell’Oltrepò e la qualità dei vini proposti in degustazione ha suscitato interesse e curiosità per un territorio così poco percepito all’estero per i suoi primati e lo ha proiettato sulla scena mondiale del Pinot Nero.

 

Quest’anno la squadra oltrepadana sarà ancora più motivata a tenere alta la bandiera del Pinot Nero in Oltrepò e più decisa a confermare, con i fatti, la serietà di un lavoro in vigna e cantina condotto con onestà e rigore.

 

Auguri a tutti i soci.

 

Aziende del Distretto partecipanti all’edizione 2015 del Global Pinot Noir Masters:

Ca' Del Ge' - Ca' di Frara – Calatroni - Castello di Luzzano – Conte Vistarino - F.lli Giorgi – Manuelina – Marchese Adorno – Montelio – Prime Alture - Quaquarini – San Michele ai Pianoni – Tenuta Fornace - Tenuta Mazzolino – Travaglino.